Lieto fine per noi, grande inizio per lei: Pellegatta

Dai “banchi di scuola” allo studio di registrazione per il suo album d’esordio: Tre minuti di sbagli” è il titolo dell’album di Manuela Pellegatta prodotto da Paolo Iafelice per Adesiva Discografica, in uscita il 7 ottobre nei negozi e su tutti i digital store. 

Probabilmente chi ci ha seguito durante “Manage Yourself”, la prima masterclass targata MusiCraft del 2015, si ricorderà di lei, Pellegatta (questo ormai è il suo nome d’arte!): l’unica cantautrice donna, busker e artista di strada, piccola ma potente, timorosa ma determinata. Lei, proprio lei, che si nascondeva dietro al banco per non prendere parola, che oscillava tra un “se” e un “ma” con quel suo fare un po’ impacciato, che perdeva la bussola ad ogni occasione… è riuscita a raggiungere il suo primo grande obiettivo: una produzione discografica, un’etichetta, un team di lavoro forte e coeso, un disco.

Un disco – “Tre minuti di sbagli” – che la rappresenta in tutto e per tutto.

Tra incalzanti pezzi pop, influenze folk e testi mai scontati Pellegatta è riuscita a mettere in questo disco la magia e la piacevolezza del racconto nella sua forma più spensierata e al contempo significativa. Si tratta di un lavoro di esordio mai banale, eppure sempre accessibile e gradevole, da far scorrere durante un viaggio, da ascoltare con trasporto mentre si guarda la strada scomparire alle proprie spalle“. Mescalina

Potevamo non condividere con voi questo importante traguardo? No! E non finisce qui.

pellegatta_iafelice_adesiva-discografica_musicraft

Perché dovete sapere che la nostra piccola Pellegatta – che nel tempo ha ben inteso l’importanza del saper fare public relations e ha saputo instaurare delle salde relazioni con i vari professionisti incontrati durante la masterclass – non si è accontentata di una produzione qualunque. Ha scelto Paolo Iafelice, docente MusiCraft, tecnico del suono e produttore artistico che negli anni ha lavorato ai dischi di molti artisti italiani e internazionali tra cui Fabrizio De Andrè, Ligabue, Pfm, Enzo Jannacci, Vinicio Capossela, Daniele Silvestri, Samuele Bersani, Pacifico, Stewart Copeland, John Mc Laughlin e molti altri. Lui che inizialmente doveva essere soltanto il suo produttore artistico. Ma a volte le belle storie accadono e, giorno dopo giorno, strofa dopo strofa, Iafelice le propone un contratto con la sua etichetta Adesiva Discografica (nel roster anche Cesare Malfatti, Sara Velardo, Roberta Carrieri, Luca Gemma, Mercuri, Michele Anelli, Marian Trapassi e gli Etnia Supersantos). 

E con l’etichetta arriva un team di lavoro coi fiocchi: un ufficio stampa, un booker, un consulente sulla comunicazione (la nostra copertina_def.inddFrancesca!), un fotografo, un videomaker… insomma un gran lieto fine per la Pellegatta.

E noi, ovviamente, non possiamo che esserne orgogliosi: formarsi, informarsi, entrare in contatto con professionisti e addetti ai lavori, acquisire consapevolezza e sentirsi appagati… e perché no? Anche un po’ più felici!

Questo è ciò che amiamo fare e sappiamo fare.

Tre minuti di sbagliuscirà il 7 ottobre. Qui una recensione e un’anteprima dell’album in esclusiva su Mescalina. Pellegatta presenterà il suo progetto dal vivo il 20 ottobre al Rock’n’Roll di Milano.

Non perdetevi tutte le sue news su www.facebook.com/pellegattaofficial 

 

Avanti tutta!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *